Logo ristorante
ristorante la piazza

iMenù

Dall'antipasto al dessert: scegli i percorsi del gusto proposti dalla casa.

Menu Degustazione a Mano Libera
  • 7 portate: 45 € a persona (i nostri menù vengono serviti per minimo due persone.)

    Una serie di portate a sorpresa eseguite con la fantasia e l’estro dello chef Maurizio Camilli,
    preparate con ingredienti del giorno freschi e selezionati.

    7 portate, 50 euro a persona (i nostri menu vengono serviti per minimo due persone)
Menu Tradizionale
  • Antipasti piemontesi
    freddi (battuta, tonno di coniglio, vitello tonnato, insalata russa)
    caldi (sformato di porri con fonduta, capunet, cipolla ripiena di salsiccia di Bra)
    Tajarin con ragù di oca e tartufo nero
    Guancia di maiale e verdurine
    Crème brûlée alla camomilla

    37 euro a persona (i nostri menu vengono serviti per minimo due persone)
Menu Vegano e Vegetariano
  • Insalatina aromatica
    Rapa cotta a bassa temperatuta
    Pasta integrale su crema di patate e limone
    Hamburgher di ceci
    Sorbetti di frutta

    35 euro a persona
Tutte le paste fresche e ripiene sono prodotte dalla nostra cucina.
Per preservare la qualità di alcuni alimenti freschi - come la pasta e il pesce servito crudo - li conserviamo a bassa temperatura, nel rispetto di quanto prescritto dalle normative alimentari.
Nell'eventualità in cui uno stesso prodotto surgelato si dimostri di qualità e sicurezza superiore a quello fresco, lo troverete contrassegnato sul menu da un asterisco (*).
In caso di allergie, intolleranze o particolari esigenze alimentari, non esitate a comunicarlo al nostro personale, in modo da concordare un menu adatto.
Le immagini presenti sul sito hanno uno scopo puramente illustrativo: il prodotto servito potrebbe differire da quello qui rappresentato.

 
 
 

Contribuiamo insieme al bene comune

In ottemperanza al nuovo Decreto del Presidente del Consiglio, inerente le misure di prevenzione per contenere la diffusione del Covid-19, il Ristorante La Piazza resterà chiuso. Condividiamo pienamente questa difficile scelta a tutela della salute di tutti i cittadini.

Confidiamo tuttavia di rivederci presto per pranzo o a cena, vi faremo sedere al vostro tavolo preferito, vi racconteremo il menu del giorno, le storie dei nostri piatti e vi proporremo, come al solito, i nostri migliori vini o le birre artigianali della Piazza.

Ci scambieremo un sorriso e parleremo di come siano stati brutti quei giorni in cui i locali erano chiusi e le strade deserte. Saremo felici di stare di nuovo insieme. Perché una delle cose che ci tiene uniti, oltre all'amore per la cucina, è il piacere e la gioia di condividere la vita. Vi aspettiamo.